professionisti blogging

Come usare il blog per attirare clienti nel tuo studio professionale

Se un’azienda od un professionista mi contatta, lo fa per chiedermi qual è la strategia migliore per aumentare business e visibilità. 

Solitamente fissiamo un appuntamento nel mio studio, mi faccio raccontare qual è il suo business, quale il punto di partenza, quali gli strumenti a disposizione e quali sono gli obiettivi.

Poi parliamo dei servizi che il mio studio, grazie agli interni ed ai partner, può offrire: dal digital marketing alla comunicazione, dall’ufficio stampa, al social media marketing, alla formazione.

Fin qui tutto liscio.

Poi, solitamente (quindi se stai pensando di chiamarmi, preparati!), dico che – secondo me – una delle cose più importanti per la visibilità di un professionista è il suo blog.

Ma come, un blog? E che ci faccio?

mostra i tuoi prodotti con un blog ben fatto

Direi che prima di rispondere a questa domanda dovrei chiarirti che per blog NON intendo un posto dove scriverai dei fatti tuoi.
Quello che serve ad un professionista come te, è un blog che faccia capire agli altri cosa fai mostrandogli i tuoi servizi, senza che si scateni quella che chiamo la “sindrome del venditore porta-a-porta” altrimenti detta “predisposizione da call-center“.
Mi spiego: quando alle due di pomeriggio ti chiamano a casa per offrirti l’ultima imperdibile offerta dell’operatore telefonico Taldeitali, scommetto che rispondi “no grazie” prima ancora che ti dicano chi sono e qual è questa offerta.
Normale: lo faccio anche io. Ogni tanto mi fingo la badante filippina, ma solo quando sono di vena.
Perché succede questo?
  • Perché lo sai che vogliono venderti qualcosa 
  • Perché non è il momento giusto 
  • Perché se vuoi cambiare operatore puoi farlo da solo quando lo ritieni opportuno
Allora per il tuo business dovresti cercare di fare proprio il contrario, non credi?

Usa il tuo blog per attirare senza spaventare

attirare clienti senza spaventarli
Quando fai una ricerca su Google, scorri i risultati e poi scegli su quale link cliccare.
I risultati più cliccati sono nelle prime posizioni, ma sono anche quelli più curiosi, titoli che promettono qualcosa in più, che offrono una soluzione ai tuoi problemi, che rispondono ai tuoi interrogativi.I tuoi potenziali clienti fanno lo stesso!
Dunque la risposta alla domanda: “come pormi nei confronti dei miei potenziali clienti per attirarli?” viene dalla tua stessa esperienza.Quello che potrai fare sarà:

Devo fare tutto da solo?

hai bisogno di aiuto per realizzare il tuo blog?
Se vuoi e se pensi di esserne capace il mondo dell’inbound marketing sarà a tua disposizione al costo del tuo stesso lavoro. E’ una buona notizia, ma sappi che ti porterà via un sacco di tempo.
Il mio motto è: “Se c’è qualcuno in grado di fare una cosa, vuol dire che tutti possono impararla”.
Se vuoi imparare ti propongo di seguire un corso che ti introduce la materia del digital marketing e che ti racconta delle principali tecniche. Ce ne sono molti in giro, anche online.
Io ne tengo diversi e ti consiglio di visitare la sezione di questo sito dedicata alla Formazione (puoi cliccare qui per controllare se ci sono corsi in partenza)
Se invece sei in cerca di qualcuno che può darti una mano ad elaborare una strategia, oppure anche a seguire un percorso di comunicazione e diffusione del tuo brand in modo da ottenere più visibilità e più clienti, puoi contattarmi per una consulenza. Sarò felice di ascoltare la tua storia!
No Comments

Post a Comment

Share This