Il vino d’Abruzzo ha un “dottore”: Vittorio Festa si racconta

botti di Montepulciano d'Abruzzo Doc nell'Azienda Jasci

Il sito vinoexport.it pubblica una mia intervista a Vittorio Festa, enologo e consulente per una quarantina di aziende vinicole in Italia, che sarà docente del prossimo Master in Wine Export Management di Pescara, in partenza il 27 settembre 2014.

Il mondo del vino è fatto anche di personaggi che spesso non si vedono, ma si percepiscono dentro le bottiglie. Così è Vittorio Festa, un enologo, un chimico – come si definisce – e certamente uno dei più grandi conoscitori in Italia della filiera enologica. 

I vini dei quali ha cura come consulente in diverse cantine sono prodotti in costante evoluzione ma soprattutto espressione della terra che li genera.
Così Vittorio Festa si racconta in questa intervista che parla anche delle grandi potenzialità abruzzesi nel campo dell’export del vino.

Leggi l’articolo cliccando qui sotto e accerchiami su Google+


No Comments

Post a Comment

Share This