Il Master in Wine Export Manager è tutto esaurito: in 68 per 25 posti

Arrivano da tutta Europa, addirittura anche dagli Stati Uniti per frequentare in Italia un Master che li aiuterà a diventare Wine Export Manager. Così, in piena crisi, accade che per 25 posti a disposizione la Fondazione Edmund Mach si trovi 68 domande di preiscrizione. Ma in settembre partirà un corso anche in Abruzzo.

Quando c’è corrispondenza reale tra Master e Lavoro, tra percorso di studi, specializzazioni e impiego, vale la pena di investire tempo e denaro e la parola “crisi” sparisce come per magia dai vocabolari. 
La dimostrazione è data dall’arrivo di una valanga di preiscrizioni alle segreterie della Fondazione Edmund Mach di San Michele dell’Adige (TN), che da due anni – questo è il secondo ciclo – organizza un importante Master in Wine Export Management, iniziato proprio il 17 gennaio scorso. 
vine e vino immagine di vigne da Fondazione Mach“Al centro del corso lo scenario viticolo italiano e mondiale con la produzione, i consumi import/export, le grandi aziende,  il profilo dell’export manager – si legge in un comunicato della Fondazione – Non mancheranno gli aspetti normativi e si parlerà anche di creazione di brand, canali distributivi, organizzazione aziendale, comunicazione. Il programma prevede le testimonianze di importanti manager delle più prestigiose aziende vinicole nazionali che operano sui principali mercati esteri del vino. Molto significativa, all’interno del programma delle lezioni, la parte la parte applicativa con continue esercitazioni”.
Il programma del corso, i costi e gli indirizzi per le informazioni sono consultabili sul sito della Fondazione Mach cliccando qui

master per wine export manager in Abruzzo
Vini abruzzesi, eccellenze regionali
Il corso in Abruzzo
Partirà il prossimo settembre 2014 un corso di specializzazione (Master) per Wine Export Manager e sarà organizzato in collaborazione con importanti realtà enologiche locali, cantine ed istituzioni e vedrà la partecipazione di personalità di caratura nazionale nel campo del wine business, del wine export e della Consulenza enologica.
Novità assoluta per il centro-sud Italia, il corso sarà rivolto principalmente a laureati con conoscenza professionale di almeno una lingua straniera (possibilmente inglese) oppure ad operatori del campo enologico che desiderano affrontare l’opportunità offerta dall’export.
Per maggiori informazioni sul corso per Wine Export Manager vi invitiamo a contattarci oppure a scrivere direttamente a questo indirizzo email: wine@orientaformazione.eu

[Fonte immagini: www.fmach.it, www.avvinare.it]


No Comments

Post a Comment

Share This
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.