Io l’ho fatto e voglio dirtelo così!

Quando un anno si avvia alla conclusione ed un altro all’inizio mi piace sempre. Mi piace cambiare agenda, cambiare modo di scrivere la data, cambiare folder per le annualità amministrative.
E’ anche il momento di tirare una linea e fare le somme di quello che è stato fatto.
grandi cose nel 2014 e tanti propositi per il nuovo anno
Fare un’infografica del 2014 è stato divertente e mi ha fatto rendere conto di quante cose (tante altre non ne ho inserite!) ho fatto quest’anno.

Lavorare come libero professionista significa anche questo: avere la possibilità di spaziare tanto e di scegliere collaboratori e lavoro.

Lavorare deve essere (anche) divertimento!

mai più pecora e mai più capra, lavorare è anche divertirsi!

Scegliere le persone con le quali collaborare e scegliere aziende e professionisti da seguire è per me una parte importante della mission aziendale.

La vera crisi è per me quando non mi diverto più, quando non ho più piacere a fare qualcosa. Succede nelle “migliori famiglie” e sarà successo anche a te: hai presente quella sensazione di “Che noia vedere ancora quella gente!” 

L’ho capito grazie ad esperienze e situazioni che mi hanno lasciato un po’ di malumore e che non mi hanno lasciato vivere con la giusta soddisfazione i successi ottenuti. Mi sento in gabbia e un po’ stordita, come la pecorella e la capretta della foto.

Lavoro: le 10 cose da fare nel 2015

Lavoro: Cose da fare nel 2015

Il titolo di questo paragrafo sembra un po’ ambizioso ma ho deciso di condividere lo stesso questa riflessione. 
1. Restyling! 
Il 2015 sarà per me all’insegna del rinnovamento di questo sito web. Un logo rinnovato, un template nuovo, un albero di navigazione più snello e anche qualcos’altro… ti lascerò il piacere della scoperta!

2. Corsi e ri-corsi 🙂
Come ogni anno solare, nel mio calendario delle cose da fare ci sarà spazio per almeno un altro corso di aggiornamento. Secondo me è importante che ognuno lavori sulla propria formazione professionale, migliorando o cercando di migliorare le competenze. 
Anche quest’anno lo farò, magari ancora con Ninja Academy oppure chissà!

3. Ancora tanto wine&food
Sta diventando il mio chiodo fisso e sicuramente te ne sei accorto. Stiamo preparando il secondo anno del Master in Wine Export Management, un corso intensivo in summer school su Food&Beverage Marketing.
Se ti interessano queste cose e se ti piacerebbe darmi una mano, contattami subito.

4. Content, content, content… scrivere, scrivere, scrivere!
Il mio mestiere è il mio piacere ed entrambe le cose sono per me sinonimo di scrivere! Continuerò a farlo e continuerò ad aiutare aziende e professionisti ad avere la giusta visibilità sul web.
Sempre più persone si stanno accorgendo di quanto questa cosa sia fondamentale per avere un business o per migliorare il proprio. 
Il 2015 potrebbe essere anche il tuo anno!

Sta crescendo, questa creatura, giorno dopo giorno e vorrei riuscire, nel 2015, a farla diventare un punto di riferimento per il food&wine marketing in Italia. Le potenzialità ci sono, la squadra è pronta e si arricchisce ogni giorno di nuove collaborazioni e nuovi spunti. L’hai già vista? Cosa ne pensi? 

Food e Wine marketing, la mia rubrica su cibo e vino
6. Nuovi prospect, nuove sfide
Ovviamente nel 2015 vorrei avere la possibilità di entrare in contatto con nuovi potenziali clienti (ovvio!). Per fare questo continuerò a lavorare per il mio inbound marketing professionale: le mie risorse saranno i contenuti che scriverò, la mia attività sui social, le digital PR. Le stesse cose che potrebbero servire a te e che, se vorrai, potremo fare insieme.

7. Un libro
Sì, lo ammetto: tra i nuovi propositi del 2015 c’è quello di far uscire un libro. Lo so che è una cosa abbastanza comune, lo so che lo fanno tutti, ma ci stiamo già lavorando. Sarà un libro tecnico e non svelo oltre… 
Parlo al plurale perché non sarà una impresa che affronterò da sola. Cosa dire? Non vedo l’ora!

8. Più condivisione, più possibilità 
Tra i miei (buoni) propositi per l’anno nuovo non può mancare quello di far crescere la mole del materiale condiviso e di condividerlo su sempre nuovi stream. 
Quello che mi piacerebbe realizzare sono nuove infografiche e belle immagini per il mio blog. So di averne bisogno… qualcuno ha idee?

9. Ringraziare gli amici
E’ un buon proposito che voglio esaudire. L’ho già fatto (in parte) nell’infografica anche se la lista sarebbe ancora molto lunga. Ultimamente ho letto un bellissimo post di ringraziamento che ha scritto Martina De Nardi sul suo blog e l’ho trovato un sincero ed intelligente modo di dire “grazie”. Ecco. 
Penso che ricevere un “grazie” sia una cosa bella, almeno tanto quanto ringraziare. Voglio farlo sempre!
10. C’è sicuramente qualcosa che ho dimenticato… tu cosa mi consigli?
No Comments

Post a Comment

Share This
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.